ARCHIVIO
laCavese.it - UnOfficial Blog sulla SS Cavese 1919  /_\ logo
la Cavese
l'albero

Real Laura 1 – A. Cavese 5

pubblicato da il domenica, 27th maggio 2012 Real Laura 1 – A. Cavese 5 thumbnail

Penultima giornata di campionato, ultima per la regina di questo torneo al “Vecchio” di Capaccio Scalo: l’Aquilotto Cavese. Di fronte i padroni di casa del Real Laura di mister Di Filippo in campo con un 4-4-2, schierati con le due punte – Ciuccio e Quaglia – ad impegnare la difesa ospite. Esordio sulla panchina metelliana per mister Pietro Matafora, vice di De Leo che negli stessi istanti è al fianco di Mihajlovic nel match della Serbia contro la Spagna campione del mondo – che schiera i suoi con il consueto 4-2-3-1: Ragone tra i pali, Vittore al posto di Perna con Pecoraro punta centrale. La partita – Pronti, via e l’Aquilotto è già in vantaggio con il fantasista Giuliani che brucia sul tempo la difesa e di sinistro mette la palla nell’angolino per l’uno a zero. La reazione dei gialloblù, dopo il gol subito, è tutta in una punizione di Iannone dall’out sinistro che sorvola la traversa di Ragone. Vicino al raddoppio la capolista in due occasioni, prima con Pecoraro e poi con Stellato, ma il gol non arriva per un soffio. Alla mezz’ora arriva il bis di uno scatenato Giuliani: il fantasista vola sul filo dell’off-side tira addosso al portiere, uncina la ribattuta e deposita in rete a porta vuota. Non sazi del doppio vantaggio i metelliani continuano a produrre gioco e azioni da gol contro una difesa alta dei padroni di casa che non riesce ad arginare le manovre bianco-blù. Il tris è servito allo scadere del primo tempo: Pecoraro sbaglia il tocco solo davanti a Di Guida, ma poi riprende palla sulla linea di fondo e si inventa una parabola a rientrare strepitosa che muore all’incrocio. Gol da cineteca! Inizia la ripresa e c’è subito un cambio per i cavesi: entra il bomber Perna per Vittore e poco dopo Di Balsamo prende il posto di Giuliani, il migliore dei primi 45 minuti. Sempre in attacco la capolista che dopo tante occasioni riesce a concretizzare ancora con il centravanti Pecoraro lesto ad approfittare di un errore in disimpegno della retroguardia ospite e con un pallonetto di esterno a freddare il portiere. Salomone, poco dopo, si divora un gol già fatto mandando la palla fuori solo davanti all’estremo difensore di casa che, successivamente, nulla può quando Di Balsamo mette la firma per il cinque a zero finale girando in rete di testa una punizione di Nello Perna. Sussulto del Real Laura che approfitta di un rigore per un fallo di mano di Armenante: Ciuccio spiazza il neoentrato Polacco e accorcia le distanze. sulle Scivolano i titoli di coda tra i cori dei tifosi sugli spalti che salutano uno ad uno i protagonisti di una stagione che comunque vada resterà negli annali. L’Aquilotto Cavese chiude il campionato in vetta a punteggio pieno con 72 punti, 172 gol fatti, 6 subiti. Buona la prima per mister Matafora che ringrazia, a fine match, i tifosi tribune dell’impianto di Capaccio. Ora tocca programmare il futuro.

Real Laura (4-4-2): Di Guida, Visconti, Zsraga, Mazza (19°st Galbiati), Calzerano (10°st Marino), Russo, Iannone, Merola, Ciuccio, Quaglia, Valletta (43°pt Longobardi). A disp.: Stanzione, Pingaro, Mauro, Di Filippo. All.: Di Filippo.
Aquilotto Cavese (4-2-3-1): Ragone (26°st Polacco); Marrazzo, Armenante., Majolo, De Rosa; Porcaro, Senatore (19°st Rispoli); Vittore (1°st Perna), Stellato (25°st Salomone), Giuliani (7°st Di Balsamo); Pecoraro. All.: Pietro
Arbitro: Sig. Sergio Savino di Salerno
Ammoniti: Senatore, Armenante (AC), Iannone, Longobardi (RL).
Angoli: 9 a 1
Note: Recupero 2′- 3′. Spettatori 100 con larga maggioranza ospite


© RIPRODUZIONE VIETATA

COMMENTI

laCavese.it declina ogni responsabilità per il contenuto dei commenti. Potrebbe capitare che i commenti non siano immediatamente pubblicati, ti preghiamo di pazientare, saranno online non appena possibile.

  1. avatar Futuro? scrive:

    Ma come avete vinto il campionato da mesi e solo adesso programmate il futuro?

  2. avatar S.S. CAVESE 1919 scrive:

    …perche a Cava per il cacio c’e’ gia’ futuro??




ATTENZIONE: abbiamo attivato la moderazione a tutti i commenti. Non è necessario postare più volte lo stesso commento. Ciò che hai scritto dovrà sempre e comunque essere autorizzato da un componente de laRedazione. Grazie per la collaborazione e buona lettura.

ULTIME NOTIZIE

FINE DELLE TRASMISSIONI thumbnail

FINE DELLE TRASMISSIONI

Finisce il campionato. Ed anche la nostra presenza mediatica al fianco degli Aquilotti...
Cavese 2 – Frattese 0 thumbnail

Cavese 2 – Frattese 0

Domenica 15 maggio, al via i play-off contro il Reggio Calabria.
Vibonese-Cavese 1-1 thumbnail

Vibonese-Cavese 1-1

La Cavese rimedia un pari in extremis grazie ad una palla inattiva sfruttata
Cavese-Città di Siracusa 1-1 thumbnail

Cavese-Città di Siracusa 1-1

La Cavese non va oltre il pari contro il
6 E SARAI. PER SEMPRE. thumbnail

6 E SARAI. PER SEMPRE.

Una serata semplicemente straordinaria, nel ricordo di Catello Mari.
PAPAGNI SI DIMETTE. LA SQUADRA DI NUOVO AL TECNICO LONGO thumbnail

PAPAGNI SI DIMETTE. LA SQUADRA DI NUOVO AL TECNICO LONGO

La decisione è stata appena ufficializzata dalla società -

meteo a cava

Commenti Recenti

© 2008_2015 - Testata giornalistica Autorizzazione Tribunale SA n.15 del 24/09/2008 - Iscrizione R.O.C. n.20234 del 25/10/2010 - Editore: l'Albero s.a.s.